martedì 31 marzo 2009

LA BACHECA

Un oggetto fatto l'anno scorso sempre per necessità. Ho sempre avuto una bacheca appesa in cucina perché dimentico tutto e quindi appuntamenti ed impegni vari (bollette comprese) sempre a vista. La bacheca era di quelle di sughero, con le puntine, e con il tempo si era rovinata. Quindi era da sostituire e siccome ormai in casa mia non si compra più niente di pre-confezionato, dopo aver meditato e sfogliato giornali.... eccola!!!!
Vuota....
e piena, con anche il calendario.....

Mi piace molto di un colore così acceso con i nastrini di tutti i colori. Ho messo le mollettine colorate per trattenere i fogli anche se in origine i fogli andavano infilati sotto i nastri.

Per quanto riguarda la tovaglia abbiamo già una modifica: ieri pomeriggio ho tentato di ricamare ma proprio non riuscivo per colpa dell'irregolarità dei fili (tessuto da ricamo ma non per Filza o Punto croce!). Quindi questa mattina di corsa in merceria con un pezzetto di un'altro tessuto che avevo già usato con ottimi risultati: ho comprato il pezzo che mi serviva, oggi taglio e comincio, con molta più sicurezza. E l'altro pezzo già tagliato? Ho già meditato: un orlo a giorno e una tintura che non ho mai fatto ma mi affascina molto, quella con i nodi che da un risultato avaiato. Come andrà a finire? Penso bene, sono molto convinta: appena fatto vi farò vedere.

Anna

4 commenti:

IL Cielo di Praga ha detto...

che simpatica questa lavagnetta e poi i colori sono bellissimi...brava

Valentina ha detto...

Ciao Anna!
l'idea é veramente ottima e le mollettine poi sono così simpatiche come mezzo per "appuntare" gli appunti. Brava!
Un caro saluto
Vale

PuntoCroce ha detto...

La bacheca è davvero bellissima!!
Ciao
Maria Rosa

El taller de Curra ha detto...

Che bella idea questa della bacheca.. forse la copio....!!!!!!

Saluti dalla Spagna