mercoledì 7 settembre 2011

ANNA: HARDANGER ED ALTRI SAL

Ho approfittato del Sal di Lella "Hardanger: un lavoro per le vacanze" per provare questa tecnica nuova che mi affascinava da tempo. Avevo già acquistato diverse riviste ed un manuale sull'argomento ma non avevo mai azzardato il tentativo (anche presa da altre attività ed in dubbio sulla riuscita!!!).
Ed ecco che, con la scusa del Sal, ho cominciato.... Ritengo di poter essere soddisfatta del risultato, anche perché il lavoro era relativamente facile e soprattutto piccolo. Ci sono sicuramente dei difetti ma in foto voi non li potete vedere quindi... ve lo vendo per perfetto!!!!

E, visto che si parla di Sal, vi comunico che mi sono iscritta a due Sal di punto croce:
"Sal d'autunno - ricamiamo con R.P." organizzato da Clelia, per cui ho deciso di ricamare "Il Bosco"

Riuscirò a stare dietro a tutto???
Vado con la speranza

5 commenti:

Il Gufo e La Mucca ha detto...

ma sì che ce la farai!!!! :D
molto bello il tuo lavoro di hardanger... io ho paura di non riuscirci....
baci
Clelia

Dona ha detto...

Bravissima Anna!
Molto bello il centrino hardanger!
Il mio è ancora in cantiere... ma pian pianino lo finirò.
E.... Cara "collega".... partecipiamo agli stessi sal ^___*
Dai....ma si ce la faremo!!!
(sicuramente ci divertiremo e chiacchereremo ^___*)
Un abbraccio
Dona

Marina ha detto...

Il tuo lavoro ad hardanger é favoloso!

Marina

mamy ha detto...

Bellissimo,anche nel mio ci sono un sacco di difetti,ma come dici tu in foto non si notano.ma ho notato che siamo iscritte agli stessi sal.allora a presto.baci letizia.

Cristina: ha detto...

Ciao Anna. Davvero bello il tuo hardanger!
E' una tecnica che amo molto anche io, tanto da farci le mie tende di casa (una sfacchinata!).
Siamo compagne nel Sal d'autunno, ma mi pare che tu abbai scelto il bosco, io invece ho scelto Serenità.
Buon lavoro comunque!