giovedì 27 maggio 2010

E QUANDO SE NE VOGLIONO ANDARE.......

Ciao a tutte, c'era un film, che non ho visto, anzi era mi sembra una serie televisiva, che parlava dei figli che non se ne vogliono andare da casa dei genitori, nel mio caso invece mio figlio ha detto che entro la fine dell'anno vuole andare a vivere per conto suo. Matteo, anni 25 alla fine dell'anno, è già da un pò che diceva che voleva andare a vivere per conto suo,ora che non c'è più la nonna, e la casa è vuota. La prima cosa che gli ho detto è stata "ma stai così male a casa con la mamma?". Però pensandoci io alla sua età ero già sposata, ma si sa i figli anche se grandi sono sempre i tuoi bambini.
Comunque dopo le ferie comincerà a imbiancare poi comprerà i mobili e si trasferirà.
Dopo un pò di tristezza cambio argomento, volevo mostrarvi alcuni dei miei lavoretti,non so neanche più dove sono arrivata, ma cominciamo con questo




uno dei tanti cuscini che ho in mente di fare per rinnovare quelli che ho, fatto a punto filza, devo dire che in foto non rende molto,



questa invece è la maglietta che ho fatto un pò di tempo fa, ora sto ultimando il giacchino da mettere sulla canottiera che ho fatto, sempre ai ferri, e quando l'avrò finito vi faccio vedere tutto.
In più ho iniziato un lavoro con cui mi stò cavando gli occhi, già non sono occhio di lince, ma penso che comprerò un lente di ingrandimento, altrimenti non ce la farò mai, ho avuto la brillante idea di fare un copriletto ricamato, ho scelto il punto filza, molto più veloce del punto croce, e mi sembrava che il tessuto che avevo comprato si vedessero bene i fori, peccato che quando ricamo mi si incrocino gli occhi da tanto sono piccoli i.
Bene per ora è tutto, vi saluto con un abbraccio
Antonella

4 commenti:

Dori ha detto...

dai non essere triste, è giusto così. Secondo me dovresti essere orgogliosa di tuo figlio che ha voglia di essere indipendente. Mia figlia ha 26 anni e sono già tre anni che vive da sola e all'estero, senza contare gli anni dell'università che era comunque via di casa. Devo fare la loro vita, in fondo anche noi abbiamo fatto le nostre scelte, no? Comunque tranquilla, sarà sempre il tuo bambino anche a 50 anni ;-)
baci Dori

Daniela ha detto...

Un abbraccio, credo che in fondo al cuore tu sappia che tuo figlio ha intenzione di fare la cosa giusta. Sono certa che passato lo shock mammesco, accetterai la sua decisione. Un abbraccio, Daniela

Susanna ha detto...

Cara Antonella, devi essere orgogliosa del desiderio di tuo figlio di rendersi indipendente: vuol dire che ha voglia di fare, di costruirsi una vita sua e di farcela con le sue forze. Ci son tanti figli che campano sulle spalle dei genitori anche quando potrebbero e dovrebbero essere indipendenti, quelli si che sono i famigerati bamboccioni!
So che da mamma ti dispiace e sentirai il distacco, ma in fondo al tuo cuore devi essere orgogliosa di ciò che tuo figlio è diventato, anche grazie a te :-D

日月神教-向左使 ha detto...

AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,a片,線上遊戲,色情遊戲,日本a片,性愛