sabato 8 maggio 2010

ANNA: ACQUISTI

Lo so che non dovrei andare in nessun negozio, ma se poi il luogo in questione vende tessuti e articoli di merceria, la situazione precipita!!! Credo di essere un compratrice ossessiva compulsiva, di quelle che non possono entrare da nessuna parte senza comprare qualcosa (ho fatto acquisti da un fornitore di materiali edili!!!!): c'è sempre qualcosa che potrebbe servire!!!Appurato questo (se conoscete una cura ditemelo!!!) ieri Antonella ed io siamo andate alla "Giesse scampoli" e, secondo voi, io non ho fatto danno?
Ho comprato un tessuto bellissimo per fare una tovaglia con tovaglioli di colore lilla
e un tessuto vinaccia (la foto non rende bene il colore) per farmi un copriletto

La tovaglia devo solo tagliarla e fare gli orli, non dovrei avere grossi problemi; il copriletto invece voglio ricamarlo, qualcosa di facile, ma siccome misura 3m x 3m devo studiare un bel ricamo che riempa molto lavorando poco: credo farò una filza, veloce e di grande effetto. Quindi sono al via con un lavoro che mi impegnerà molto e, per una come me che si annoia facilmente, può essere fonte di difficoltà nel vedere il lavoro finito (a proposito di copriletti, mi viene in mente che ne ho uno iniziato uno all'uncinetto, sempre matrimoniale, che è fermo da non ricordo quanti anni: chissà quando lo finirò!!!!)Cambiando completamente argomento, chiudo con la cena che ho preparato l'altra sera: belli e buoni... due pezzetti di stagnola, un filo di olio, due filetti di nasello, qualche gamberetto, qualche fettina di limone, sale e pepe; chiusi i cartocci, in forno venticinque minuti: a me è piaciuto molto e mio marito a smesso di mangiare quando tutto è stato finito, anche quello che lasciavo io. Direi un esperimento riuscito, non li avevo mai fatti prima, ma ve li consiglio, se vi piace il pesce!!!
Per ora è tutto
Un sorriso
Anna

3 commenti:

Daniela ha detto...

gnam...sei riuscita a farmi venir fame nonostante abbia appena fatto la pausa caffè. Mi sa che la provo quanto prima. Ciao, Daniela

Dori ha detto...

tu conosci qualcuno che entra da giesse ed esce a mani vuote? Ogni tanto io mi dico che prima di fare acquisti devo finire quello che ho in casa ma...non ci riesco mai!
buon we Dori

IL Cielo di Praga ha detto...

a parte questo virus dello shopping che colpisce tutte noi e di cui sono affetta anche io...tuttob quello che vedo nel tuo blog è assolutamente d'effetto...aspetto di vedere i lavori finiti un bacio ed auguriii